Volontariato e Territorio. Strade Nuove per l'Italia e la Sardegna

Scritto da Redazione.

Alghero - Volontariato e Territorio. Strade Nuove per lIl seminario in programma il 24 ottobre ad Alghero conclude il lungo cammino del volontariato sardo sul tema "Volontariato e Territorio. Strade Nuove per l'Italia e la Sardegna".
Un percorso iniziato a Roma il 09 maggio u.s. con l'Autoconvocazione del Volontariato, che sfocerà nella Giornata Internazionale del Volontariato del 05 dicembre p.v.
Le tappe significative di questo itinerario sono state le "Miniere": dalla Grande Miniera di Serbariu a Carbonia alla Miniera Sos Enattos di Lula e alla Miniera dell'Argentiera ad Alghero. Una Miniera di idee, di relazioni, di confronti, di analisi, di risposte e di proposte.
Una ricchezza personale e associativa che rende ancora più ricco il volontariato sardo e che lo interfaccia con quella nazionale e internazionale.
Ad Alghero il tema si fa ancora più intrigante perchè si guarda sfacciatamente al futuro. Le "Strade nuove per l'Italia (e la Sardegna)" sono quelle proposte dal MoVI (Movimento di Volontariato Italiano) che raccoglie il "brusio" e le flebili voci delle piccole e piccolissime associazizoni. Quelle che non hanno voce, ma che hanno molto da dire e da proporre.
Strade nuove, dunque, per l'Italia e la Sardegna, con la convinzione che si possono percorrere più agevolmente se le facciamo insieme.