Presidente

Gianluca Cantisani è il nuovo presidente del MoVI. Lo ha eletto il Comitato Nazionale il 31 gennaio 2016.  Sarà affiancato da un ufficio di presidenza collegiale composto da: Graziamaria Dente, Giampiero Farru, Alfonso Gentile, Ferdinando Siringo e Giorgio Volpe. Graziamaria Dente è stata nominata vicepresidente delegata.

Gianluca Cantisani è cresciuto a Milano, vive a Roma e lavora da venti anni in Calabria, Basilicata e Campania come ingegnere nel campo della difesa dall’erosione costiera e delle alluvioni fluviali- Si occupa anche di coordinamento di dinamiche di lavoro di gruppo orientate alla partecipazione attiva sia in ambito della pianificazione del territorio (piani, accordi, patti, contratti d’area), sia in ambito del volontariato e della cittadinanza attiva (progetti, reti, percorsi organizzativi e formativi di analisi, di presa di decisione consensuale, di verifica). Da volontario e cittadino attivo è stato impegnato in piccole organizzazioni orientate alla educazione dei giovani ed alla formazione degli adulti; è stato tra i fondatori dell’associazione dei genitori della scuola multietnica Di Donato di Roma nel quartiere Esquilino. Appassionato di ricerca e formazione nell’ambito della sussidiarietà, della solidarietà, del volontariato, della cittadinanza attiva ha curato il quaderno sui Beni Comuni nel percorso “Strade Nuove” del Movi nazionale. E’ Presidente del Movi Lazio.