Il MoVI in questi anni si è impegnato nel sostegno delle regioni meridionali
e grazie al Bando Reti, della Fondazione per il Sud,
sono stati portati avanti i seguenti progetti:
 

  • 2011/12 Reti di Advocacy del Sud
  • 2012/13 Reti per il Cambiamento
  • 2017/18 Strade Nuove in Rete

Strade nuove per Andria

ReteCambiAndria e MoVI insieme per immaginare Strade nuove per Andria

Si è tenuto il 5 febbraio scorso nella bella sede della cooperativa il Trifoglio di Andria l'incontro della nascente ReteCambiAndria con il Movimento di Volontariato Italiano. L'incontro, molto partecipato, ha avuto l'adesione di un buon numero di associazioni di volontariato, di cooperative sociali e di "semplici cittadini". La ReteCambiAndria si candida ad essere una realtà di sicuro avvenire nel panorama associativo pugliese, una forma di fare citadinanza attiva decisamente nuova ed in linea con le 5 Strade nuove per l'Italia che il Movimento ha tracciato negli ultimi mesi e che rilancerà nella prossima Assemblea nazionale fissata per il 15-16 e 17 marzo p.v. a Roma. Il dibattito è stato prima animato dal referente locale del MoVI, Mario Ardito e poi dal presidente nazionale del Movimento e dal referente della Rete andriese, Giovanni del Mastro. Da qui si è passato ad un dibattito valoriale sul senso e sul significato di fare rete oggi, di fare rete al tempo della crisi. Di seguito due interessanti servizi televisivi sulla bella serata andriese.

Servizio di AndriaViva

Servizio di Teledehon

 

Strade nuove per Foggia

Strade nuove per Foggia

A Foggia il 5 febbraio scroso si è svolto un bell'incontro con le associazioni della provincia foggiana alla presenza del referente regionale del Movimento in Puglia, Mario Ardito, e del presidente nazionale del MoVI, Franco Bagnarol. L'incontro ha preso avvio dalle 5 linee guida individuate dal Movimento negli scorsi mesi come ipotesi di lavoro per il prossimo triennio. Le 5 strade sono state presentate dal presidente nazionale Franco Bagnarol coadiuvato in questo dal referente regionale. Le associazioni, codividendo pienamente le 5 piste possibili tracciate dal MoVI, hanno voluto rilanciare l'impegno in rete delle associazioni foggiane.

 

7 febbraio | Strade nuove per Messina

 

La rete del MoVI si incontrerà a Messina per discutere le Strade nuove per il Movimento

Il prossimo 7 febbraio il Movimento di Volontariato Italiano ha dato appuntamento alle associazioni del messinese presso la sede del Centro Servizi del Volontariato di Messina in via Salita Cappuccini, 31 alle 19.

L’occasione sarà utile da un lato per rilanciare l’impegno del Movimento nella provincia di Messina e per discutere le linee guida del prossimo triennio di attività del Movimento. La discussione, che prenderà il via dai 5 punti programmatici di "Strade nuove per... ", avrà anche e soprattutto l'obiettivo di rilanciare la partecipazione delle federazioni locali e dei gruppi dei vari territori in vista della prossima Assemblea Nazionale del MoVI nazionale calendarizzata per  il 15, 16 e 17 marzo 2013 a Roma.

All’appuntamento messinese parteciperanno oltre al presidente nazionale del MoVI, Franco Bagnarol, anche il referente provinciale della vicina Reggio Calabria, Orsola Foti e il presidente del Centro Servizi del volontariato di Messina Antonino Mantineo.

5 febbraio | Strade nuove per la Puglia

La rete del MoVI si incontrerà a Foggia e ad Andria per discutere le Strade nuove per il Movimento 

Il prossimo 5 febbraio la rete afferente al Movimento di Volontariato Italiano in Puglia si è data appuntamento prima a Foggia e poi ad Andria per discutere le linee guida del prossimo triennio di attività del Movimento.